lunedì 19 giugno 2017

Russia
Studiosi vaticani e ortodossi russi dialogano sulla storia e sulla Ostpolitik
AsiaNews
(Vladimir Rozanskij) Il Convegno inizia domani e continua fino al 21 giugno. Il lavoro comune si era bloccato nel 2002 per le accuse di “proselitismo” alla Chiesa cattolica russa. Clima cambiato dopo l’incontro fra Francesco e Kirill all’Avana nel 2016. I russi preferiscono parlare di missione comune verso il mondo piuttosto che di unità della Chiesa indivisa nei primi 10 secoli. (...)