lunedì 19 febbraio 2018

Corriere della Sera
(Luigi Verscesi) Maestro Ennio Morricone, quest’anno lei compie novant’anni. Di soddisfazioni nella vita ne ha avute tante. Manca qualcosa all’appello?
«Professionalmente no. Ma un tarlo l’avrei…».
Quale?
«Scoprire perché papa Francesco non ama la musica. Che abbia fatto un fioretto?».
Perché dice questo?
«Un giorno il produttore Fernando Ghia mi trascinò a Londra per assistere, insieme al regista Roland Joffé, alla proiezione di un film senza musiche. Era una storia ambientata nel Seicento, nell’attuale Paraguay; raccontava di gesuiti che convertivano gli indios cercando di strapparli alla schiavitù. Alla fine venivano tutti massacrati». (...)
Armenia
L’Arménie va offrir au Vatican la statue du moine mystique arménien Grégoire de Narek (Krikor Narégatsi) 36e docteur de l’Église catholique romaine
Nouvelles d'Arménie
Dans son atelier du village de Gorni Kalna (République tchèque) la statue en bronze de Krikor Narégatsi (Grégoire de Narek) est en cours d’achèvement. Une œuvre qui sera offerte au Pape François à Rome. La statue de Krikor Narégatsi est réalisée par le sculpteur Français d’origine arménienne David Babayan (77 ans). L’œuvre a une hauteur de 2 mètres. En 2016 le président arménien Serge Sarkissian avait offert au Pape François la statuette en bronze de Krikor Narégatsi qui a beaucoup plu au souverain pontife.(...)
La Nación
(Federico Grünewald) Santiago de Chile.- Juan Carlos Cruz era seminarista cuando oyó lo que oyó y vio lo que vio en la parroquia El Bosque. Eran los años 80 en Santiago de Chile, Juan Barros entonces era su amigo, igual que el círculo cercano a Fernando Karadima, sacerdote condenado por el Vaticano por abuso de menores y abuso de ministerio. Cruz es una de las víctimas de Karadima. Ahora vive en Filadelfia y anteayer se reunió en la iglesia Holy Name Parish, en Manhattan, con el obispo de Malta, monseñor Charles Scicluna, enviado del papa Francisco para recoger antecedentes (...)
(Foto. Cruz entra en la iglesia parroquia del Santo Nombre de Jeús, New York, sábado 17 febrero, para encontrar a mons. Scicluna)
Nigeria
leadership.ng
(Ejike Ejike) Nigerians have been called to seize the opportunity of 2019 general election to vote wisely and radically change the present situation of the country for the better, by voting for leaders who will put the interests of the people first. The Archbishop of Abuja, John Cardinal Onaiyekan who made this call at the formal opening of the Catholic Secretariat of Nigeria (CSN) Resource Centre/Guest House yesterday lamented that the nation is in state of uncertainty and confusion. (...)
La Tercera
(Juan Paulo Iglesias) La mujer que entregó al cardenal Sean O’Malley la carta que Juan Carlos Cruz le envió al Papa sobre el papel del obispo Juan Barros en el caso Karadima asegura que las declaraciones del Pontífice a su regreso del viaje a Chile la “impactaron”, e insiste en que Francisco había sido advertido durante años y por varias personas del caso Barros. Marie Collins conoce bien a Juan Carlos Cruz y el caso Karadima. Fue ella quien en 2015 le entregó una carta del periodista chileno al cardenal Sean O’Malley para el Papa (...)
Publicaciones Claretianas
(Comunicado) Presentación martedì 27 en Madrid. Si alguien quiere conocer el pensamiento, la trayectoria y la raíz del pontificado actual tiene aquí un libro de referencia y consulta necesario. Sin duda, esta auténtica "opera omnia" es el libro clave para comprender las claves del actual pontificado del papa Francisco. Todo estudioso de Francisco tendrá que acudir obligadamente a esta obra.
Taiwan News
(Teng Pei-ju)  An Italian newspaper reported on February 18 that the Vatican would sign an accord with Beijing on the appointment of bishops in China in March. Corriere della Sera quoted a delegate from the Holy See as saying that “before the end of March, every day is a good day to sign the agreement with the Chinese authorities on the Catholic bishop appointments." One of the high-level officials who closely followed (...)
Vaticano
Papa envia mensagem de esperança aos presos de todo o mundo
Agência Ecclesia
Francisco assinala primeiro domingo da Quaresma com reflexão sobre tentações e recomeços. O Papa Francisco dirigiu-se hoje, desde o Vaticano, aos presos de todo o mundo, no início da Quaresma, deixando-lhes uma mensagem de esperança e transformação. “No início da Quaresma, que é um caminho de conversão e de luta contra o mal, quero dirigir uma saudação particular às pessoas detidas: caros irmãos e irmãs que estão na prisão, encorajo (...)
(a cura Redazione "Il sismografo"
Lunedì 19 febbraio
Tema degli Esercizi: Elogio della sete
Meditazioni di oggi proposte dal sacerdote portoghese José Tolentino de Mendonça Vice Rettore dell'Università Cattolica di Lisbona, Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura.
Lunedì 19
- La scienza della sere (mattina)
- Mi sono accorto di essere assetato (pomeriggio)
Il Sismografo
(a cura Redazione "Il sismografo")
(1) Attività del Santo Padre/Santa Sede
L'Angelus di Papa Francesco -  "La Quaresima è un tempo di penitenza, sì, ma non triste! E’ un impegno gioioso e serio per spogliarci del nostro egoismo, del nostro uomo vecchio, e rinnovarci secondo la grazia del nostro Battesimo"
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
In questa prima domenica di Quaresima, il Vangelo richiama i temi della tentazione, della conversione e della Buona notizia. Tre temi: tentazione, della conversione e della Buona notizia.
Scrive l’evangelista Marco: «Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana» (Mc 1,12-13). Gesù va nel deserto per prepararsi alla sua missione nel mondo.
(Testo) 
I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus. Francesco ricorda una prossima riunione preparatoria del Sinodo per i giovani e chiede preghiere per i suoi Esercizi spirituali che cominciano oggi pomeriggio
LUNEDI 19 FEBBRAIO 2018
 

domenica 18 febbraio 2018

Stati Uniti
Teen Survivors Of Florida Shooting To March On Washington For Gun Law Reform
HuffPost
(Hayley Miller) A group of students who survived the Wednesday mass shooting at a Florida high school is organizing a nationwide march to demand lawmakers make ending gun violence a priority. The “March For Our Lives” is planned for March 24 in Washington, D.C., with sister marches expected to break out in other major cities across the country, five students from Marjory Stoneman Douglas High School announced on Sunday during several TV appearances.(...) 
Official website
Russia
Russia Dagestan shooting: Five women killed in attack on churchgoers
BBCNews
Five women have been killed in a shooting at a Christian church in Russia's volatile republic of Dagestan. Five others, including a police officer and a national guardsman, were injured, Russian officials said. A man fired at people leaving an evening service in the city of Kizlyar. The attacker was shot and killed at the scene. He was later identified as 22-year-old Khalil Khalilov, a resident of Dagestan. The Islamic State (IS) group said it was behind the attack.(...)
La Croix - Afp
(Marie Malzac)  Juan Carlos Cruz, victime d’un prêtre au Chili, a affirmé samedi 17 février avoir ressenti de « l’empathie » de la part de Mgr Charles Scicluna, l’émissaire du pape dans l’enquête sur le cas d’un évêque chilien accusé d’avoir couvert ces agissements. C’est à New York qu’a commencé la mission de Mgr Charles Scicluna, archevêque de Malte chargé par le pape de se rendre au Chili « pour écouter ceux qui ont exprimé la volonté de soumettre des éléments en leur possession » concernant le cas de Mgr Barros, évêque d’Osorno, accusé d’avoir couvert les abus sexuels commis par le père Fernando Karadima, dont il fut proche. (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco e os seus colaboradores mais diretos iniciam hoje o seu retiro de Quaresma, orientado este ano pelo padre e poeta português José Tolentino Mendonça, que propõe 10 reflexões sobre sede e desejo de Deus. “Peço-vos a todos que vos lembreis de rezar por mim e pelos colaboradores da Cúria Romana, que esta tarde iremos iniciar a semana de Exercícios Espirituais”, disse o Papa, no final da oração do ângelus, desde a janela do apartamento pontifício. (...)
Vaticano
Diplomazia pontificia, continua il dibattito sulle migrazioni
acistampa
(Andrea Gagliarducci) È chiaro che il tema delle migrazioni sarà cruciale per la diplomazia pontificia durante l’anno. E questo non è dato solo dal fatto che Papa Francesco ha dedicato a “Migranti e rifugiati, uomini e donne in cerca di pace” il suo messaggio per la Giornata Mondiale della Pace. (...)
Colombia
"Si un obispo dice que hay que reconciliarse, lo acusan de comunista": Monseñor Monsalve
elpais.com.co
(Olga Lucía Criollo) Monseñor Darío de Jesús Monsalve, varios sacerdotes han desmentido esta semana que usted les haya ordenado votar por las Farc, pero no se conoce su versión, ¿qué tiene que decir sobre lo que pasó en la reunión del clero en Tuluá? -- Ahora ya escuchan más hablar de mí y hablar por mí que hablar yo, porque estoy en una revaloración del silencio (...)
Brasile
Brazil bishops launch campaign against violence ahead of contentious elections
Crux
(Felipe Domingues) Brazilian bishops said they will not support candidates in this year’s elections who advocate “more violence.” The message by Cardinal Sergio da Rocha, Archbishop of Brasilia came at the launch of the Brazilian bishops’ Lenten campaign against violence on Ash Wednesday. (...)
Francia
Lancement de l’espace eglise-bioethique.fr
Eglise Catholique en France
À l’occasion des États généraux de la bioéthique lancés le 18 janvier, la Conférence des évêques de France, ouvre un nouvel espace sur son site: eglise-bioethique.fr. La CEF publie des fiches rédigées par le groupe de travail «Église et bioéthique» pour expliquer les enjeux des sujets abordés lors des États généraux. (...)
Crux
(John L. Allen)  As President John F. Kennedy famously said after the Bay of Pigs disaster in 1961, more or less paraphrasing Tacitus, “Victory has a thousand fathers, but defeat is an orphan.” The odd thing from a media point of view is that it’s often precisely the opposite way around - failure is a celebrity, success a (...)
Vaticano
Giudice della Rota patteggia 14 mesi per violenza sessuale e pedopornografia digitale
Vatican Insider
Monsignor Pietro Amenta, 55enne prete della diocesi di Matera, canonista, già officiale della Congregazione per il Culto divino e attuale giudice della Rota romana, il 14 febbraio scorso ha deciso di patteggiare la condanna a un anno e due mesi (con sospensione della pena) per l’accusa di violenza sessuale e pedopornografia digitale.  (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** L'Angelus di Papa Francesco 
-  "La Quaresima è un tempo di penitenza, sì, ma non triste! E’ un impegno gioioso e serio per spogliarci del nostro egoismo, del nostro uomo vecchio, e rinnovarci secondo la grazia del nostro Battesimo"
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
In questa prima domenica di Quaresima, il Vangelo richiama i temi della tentazione, della conversione e della Buona notizia. Tre temi: tentazione, della conversione e della Buona notizia.
Scrive l’evangelista Marco: «Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana» (Mc 1,12-13). Gesù va nel deserto per prepararsi alla sua missione nel mondo. Egli non ha bisogno di conversione, ma, in quanto uomo, deve passare attraverso questa prova, sia per Sé stesso, per obbedire alla volontà del Padre, sia per noi, per darci la grazia di vincere le tentazioni.
(Testo) 
*** I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus. Francesco ricorda una prossima riunione preparatoria del Sinodo per i giovani e chiede preghiere per i suoi Esercizi spirituali che cominciano oggi pomeriggio
Colombia
Feliz cumpleaños cardenal Pimiento Rodríguez

eje21
(Guillermo Romero Salamanca) Desde hace 19 años, el noveno Cardenal, monseñor José de Jesús Pimiento Rodríguez, que ha tenido Colombia, vive en el Foyer de Charité San Pablo a unos 20 minutos de Bucaramanga, relativamente cerca de su natal Zapatoca. Cuando era niño, este hijo de don Agustín Pimiento y de doña Salomé Rodríguez de Pimiento, lo llamaban como Horacio, pero luego cuando ingresó al Seminario de San Gil, sus compañeros (...)
India
Knanaya Church on the warpath with Catholic Church, says ‘no’ to ending endogamy
The News Minute
In a possible confrontation with the Catholic Church, the Knanaya Church has refused to put an end to the practice of endogamy, where members of the same ethnic background marry one another. Those who don’t follow the custom are excommunicated. Dismissing the demand of the Oriental Congregation in Rome to get rid of the practice, the Kottayam archdiocese has declined to allow (...)
Vaticano
Inizio degli Esercizi spirituali di Papa Francesco ad Ariccia
Il Mamilio
Papa Francesco è arrivato ad Ariccia questo pomeriggio alle 17. Il pontefice argentino, proveniente da Roma, per il terzo anno consecutivo sceglie il ritiro pre pasquale ai Castelli romani ospite ancora una volta, fino a venerdì prossimo, della Casa del Divin Maestro.
Ad attendere Bergoglio nei boschi di Ariccia, una piccola folla di residenti curiosi che, un po' ormai per tradizione, hanno voluto dare il proprio benvenuto al Papa. Il successore di San Pietro ha raggiunto i Castelli romani, come sua consuetudine a bordo di un piccolo pullman sul quale occupava il posto al fianco del guidatore: con lui hanno raggiunto la cittadina castellana anche cardinali e prelati della Curia a bordo di un altro mezzo.
Il Papa è arrivato tra un cordone di forze dell'ordine, polizia, carabinieri e Gendarmeria vaticana, scortato dai suoi uomini e dalla polizia locale di Ariccia.
Come detto, gli esercizi spirituali di Papa Francesco - che, eletto nel 2013, come noto non ha mai trascorso neanche una notte nelle sue ville di Castel Gandolfo per le quali ha invece disposto l'apertura museale - dureranno fino a venerdì pomeriggio quando il Pontefice farà rientro in Vaticano. (fonte: ilmamilio.it)
foto: Vatican Media
foto: Vatican Media


Macedonia
Le Patriarcat de Constantinople dénonce les actions de l’Eglise bulgare concernant l’Eglise orthodoxe de Macédoine
Orthodoxie
Dans le communiqué de la session ordinaire du Saint-Synode du Patriarcat de Constantinople, qui s’est tenue du 7 au 9 février derniers, le Patriarcat de Constantinople a considéré anti-canoniques les démarches de l’Église de Bulgarie concernant la question de l’Église orthodoxe de l’Ancienne république yougoslave de Macédoine. (...)
Russia
Russie: quatre morts dans une fusillade
Le vif
Un inconnu a tué quatre femmes lors d'une fusillade à Kizliar, dans le nord du Daguestan, république instable du Caucase russe, ont annoncé dimanche les autorités locales. "Un inconnu a tiré avec un fusil de chasse à Kizliar, blessant mortellement quatre femmes", a indiqué dans un communiqué le ministère local des Affaires intérieures, ajoutant qu'"une habitante, un policier et un membre de la Garde nationale russe ont également été blessés".(...) 
lavanguardia.com
El papa Francisco se retiró hoy a la localidad de Ariccia, próxima a Roma, para realizar los ejercicios espirituales de Cuaresma con miembros de la Curia Romana hasta el próximo 23 de febrero, informó la Santa Sede. El papa, que esta mañana ha rezado el Ángelus dominical desde la ventana del palacio apostólico del Vaticano, partió en autobús hacia Ariccia a las 16.00 horas locales (...)
Venezuela
Mensaje con motivo de la Jornada Nacional de la Juventud 2018
Conferencia Episcopal Venezolana
Queridos jóvenes, animadores y asesores: Este fin de semana, - y en las semanas siguientes-, celebraremos en nuestros grupos y movimientos juveniles, en nuestras arqui/diócesis y vicariatos, la Jornada Nacional de la Juventud de Venezuela que, este año, tiene como lema: "Somos profetas de la esperanza para nuestra Venezuela"  (...)
Russia (Daghestan)
Russia: uomo spara in località del Daghestan nei pressi di una chiesa, quattro i morti
(a cura Redazione "Il Sismografo")
Un uomo ha aperto il fuoco a Kizljar, nella Repubblica russa del Daghestan, uccidendo quattro persone durante la tradizionale celebrazione russa del Maslenitsa (carnevale slavo). Al momento sarebbero cinque le persone rimaste ferite, mentre l'aggressore è stato ucciso dalla polizia dopo un conflitto a fuoco. Le vittime sembra che stessero tornando da una cerimonia di preghiera in una chiesa locale, come confermato dal portavoce del ministero dell'Interno del Daghestan all'agenzia di stampa "Sputnik". Il comitato investigativo russo ha aperto un'indagine sul caso. (agenzia Nova)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco nomeou hoje uma nova constituição para a Comissão Pontifícia para a Tutela dos Menores (CPTM), que inclui vítimas de abusos sexuais, para um trabalho centrado na “escuta das pessoas abusadas”, anunciou o organismo. O pontífice reconfirmou na liderança da CPTM o cardeal Seán O’Malley, arcebispo de Boston (EUA), que é acompanhado por 16 pessoas, entre elas 9 novos membros, numa lista em que se incluem vítimas de abusos. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Les résolutions de l’assemblée générale de la CENCO attendues ce lundi
actualite.cd
Les évêques de la Conférence Épiscopale Nationale du Congo (CENCO) ont clôturé ce samedi 17 février 2018 l’assemblée générale extraordinaire liées à la crise sociopolitique en RDC. A l’issue de cette assemblée qui a duré trois jours, l’épiscopat promet de communiquer les résolutions le lundi 19 février 2018 à 14 H. Au deuxième jour des assises, le président de la Commission électorale nationale indépendante (CENI), Corneille Nangaa a été invité pour faire l’état de lieu du processus électorale au pays (...)
religiondigital
(José Manuel Vidal) "Nos gustaría que el Papa canonizase en el Salvador a monseñor Oscar Romero y a Rutilio Grande". Gregorio Rosa Chávez, el cardenal-sorpresa de Francisco acaba de pasar por Barcelona, invitado por Peio Sánchez y su parroquia hospital de campaña. Pide "pontífices" para Cataluña, asegura que la canonización del beato Romero "se acerca muy rápidamente" y espera que Francisco vaya a El Salvador, para elevar a los altares, en la misma ceremonia, a monseñor Romero y al jesuita Rutilio Grande, asesinado por los escuadrones de la muerte. Compañero y amigo, desde que era "un adolescente, pácticamente" (...)
(Foto: P. Grande junto a mons. Romero el día en que el beato entró en la diócesis de Santiago de María, en octubre de 1974)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Auguro a tutti un cammino quaresimale ricco di frutti; e vi chiedo di pregare per me e i miei collaboratori, che oggi iniziamo la settimana di Esercizi Spirituali." (18 febbraio 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
CNN
Un experto del vaticano viaja a Nueva York este sábado para entrevistar a una víctima chilena de abuso sexual por parte del expulsado sacerdote Fernando Karadima y preguntarle sobre el papel que pudo haber jugado el obispo de Osorno, Juan Barros, acusado de encubrir los abusos de Karadima. La reunión se produce luego de la polémica visita del papa Francisco a (...)
Vaticano
Prefettura della Casa Pontificia
Casa Divin Maestro, in Ariccia 18-23 febbraio 2018
ELOGIO DELLA SETE
Temi delle Meditazioni proposte dal Rev. José Tolentino de Mendonça Vice Rettore dell'Università Cattolica di Lisbona,Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura.
Domenica 18
Apprendisti dello stupore
Lunedì 19
La scienza della sere
Mi sono accorto di essere assetato
Martedì 20
Questa sette di niente
La sete di Gesù

Mercoledì 21
Le lacrime raccontano una sete
Bere dalla propria sete
Giovedì 22
Le forme del desiderio
Ascoltare la sete delle periferie
Venerdì 23
La beatitudine della sete

Orari
Domenica 18
16.00 Partenza in Pullman verso Aricia

The Guardian - The Observer
(Catherine Pepinster) He entered office on a wave of energy but, as discontent grows over his attitude to abuse scandals, Francis faces opposition on all sides. Chatham House is one of the most important foreign affairs thinktanks in the UK. But on Wednesday its focus will not be a president, or an organisation like the World Bank, or the future of the EU after Brexit, but a religious leader: Pope Francis. And it will be the third time in recent weeks that Britain has turned its attention to the pope. (...)
La Prensa
Más de 3 mil feligreses acudieron al llamado de la Diócesis de Ciudad Juárez este sábado 17 de febrero donde se realizó una misa por parte del Obispo  José Guadalupe Torres Campos, para conmemorar dos años de la visita del Papa Francisco en aquella ciudad fronteriza. Dentro del marco de las celebraciones por la visita papal también se celebró el “Día de la Hospitalidad y Fraternidad Juarense”. El Punto como se le conoce el lugar (...)
Con il compleanno di martedì 20 febbraio, giorno in cui il cardinale italiano Paolo Romeo, Arcivescovo emerito di Palermo, raggiungerà gli 80 anni, il Collegio cardinalizio avrà una nuova configurazione: i porporati elettori scenderanno a 118 e i non elettori aumenteranno 98.
A partire da quel momento tra il numero di cardinali elettori creati da Benedetto XVI e Papa Francesco si registrerà un "pareggio": 49 porporati. (1) (LB)
***
Il Cardinale Paolo Romeo, Arcivescovo emerito di Palermo (Italia), è nato ad Acireale, diocesi in provincia di Catania, il 20 febbraio 1938, quinto di una famiglia di nove figli. Dopo aver frequentato le scuole elementari nel collegio Pennisi dei gesuiti e le classi medie nella scuola statale Paolo Vasta, è entrato nel seminario vescovile di Acireale dove, al termine degli studi del ginnasio e del liceo, ha intrapreso quelli di teologia.
Cina
Tra Vaticano e Cina “ultimo miglio” per un accordo storico
Il Sole 24 Ore
(Carlo Marroni) L'accordo è considerato ormai alle porte. Tra Santa Sede e Cina si stanno stingendo i contatti per arrivare ad una intesa sulla nomina “condivisa” dei vescovi, tema centrale che ha segnato profondamente le relazioni (non ufficiali) tra i due stati e reso difficile la vita dei 12 milioni di cattolici cinesi, una goccia nel mare cinese ma guardati con sospetto e spesso perseguitati dal regime di Pechino. (...)
Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) All’Angelus della prima domenica di Quaresima, il Papa augura ai detenuti «riconciliazione e rinnovamento della vita». Poi l’appello ai giovani per il Sinodo dei vescovi a loro dedicato. «La Quaresima è un cammino di conversione e di lotta contro il male, bisogna avere il coraggio di respingere tutto ciò che ci porta fuori strada, i falsi valori che ci ingannano attirando in modo subdolo il nostro egoismo», afferma Francesco all’Angelus. Il male è «all’opera dove ci sono violenze, guerre, ingiustizie» e non bisogna perdere tempo, la felicità non è nella ricchezza o nella carriera. (...)
Giornale di Brescia
Paolo VI sarà santo quest'anno: lo ha detto papa Francesco parlando con i sacerdoti romani durante un incontro a porte chiuse giovedì scorso e del quale oggi è stato diffuso il testo. Parlando del libretto con le frasi dei papi distribuito in Laterano Francesco ha detto: «Io l'ho visto e mi è piaciuto tanto. Ci sono due vescovi di Roma (recenti) già santi (Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II). Paolo VI sarà santo quest'anno. Uno con la causa di beatificazione in corso, Giovanni Paolo I, la sua causa è aperta. E Benedetto e io, in lista di attesa: pregate per noi!». (...)
Vaticano
I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus. Francesco ricorda una prossima riunione preparatoria del Sinodo per i giovani e chiede preghiere per i suoi Esercizi spirituali che cominciano oggi pomeriggio
(a cura Redazione "Il sismografo")
Cari fratelli e sorelle,
tra un mese, dal 19 al 24 marzo, verranno a Roma circa 300 giovani da tutto il mondo per una riunione preparatoria al Sinodo di ottobre. Desidero però fortemente che tutti i giovani possano essere protagonisti di questa preparazione. Perciò, essi potranno intervenire on line attraverso gruppi linguistici moderati da altri giovani. L’apporto dei “gruppi della rete” si unirà a quello della riunione di Roma. Cari giovani, potete trovare le informazioni sul sito web della Segreteria del Sinodo dei Vescovi. Vi ringrazio del vostro contributo per camminare insieme!
Vaticano
L'Angelus di Papa Francesco: "La Quaresima è un tempo di penitenza, sì, ma non triste! E’ un impegno gioioso e serio per spogliarci del nostro egoismo, del nostro uomo vecchio, e rinnovarci secondo la grazia del nostro Battesimo"
(a cura Redazione "Il Sismografo")
Testo dell'allocuzione del Papa - (Angelus N° 9)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
In questa prima domenica di Quaresima, il Vangelo richiama i temi della tentazione, della conversione e della Buona notizia. Tre temi:
tentazione, della conversione e della Buona notizia.
Scrive l’evangelista Marco: «Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana» (Mc 1,12-13). Gesù va nel deserto per prepararsi alla sua missione nel mondo. Egli non ha bisogno di conversione, ma, in quanto uomo, deve passare attraverso questa prova, sia per Sé stesso, per obbedire alla volontà del Padre, sia per noi, per darci la grazia di vincere le tentazioni.
La Nación
(Federico Grünewald) En uno de los pasos más concretos del Vaticano para intentar desactivar el escándalo por el presunto encubrimiento de abusos del llamado caso Barros, un enviado del Papa se reunió ayer en Nueva York con una de las víctimas chilenas de abusos, en la que trataron la presunta responsabilidad del obispo Juan Barros como encubridor de un conocido sacerdote pedófilo. Tres horas y media duró el encuentro entre Juan Carlos Cruz, una de las víctimas de abuso sexual del sacerdote Fernando Karadima, y el arzobispo de Malta, Charles Scicluna, enviado especial de Francisco para reunir antecedentes sobre Barros, acusado de apañar a Karadima cuando era párroco en un distrito de Santiago de Chile. (...)
(Foto: P. F. Karadima, mons. J. Barros, card. FJ Errázuriz e card. R. Ezzati - da sinistra a destra)
Filippine
Jaro archbishop officiates Mass for Demafelis, other abused OFWs
Inquirer.net
(Nestor P. Burgos Jr.) Hundreds of current and former overseas Filipino workers (OFWs) and their families on Sunday attended Mass and offered prayers here for abused OFWs, including murdered domestic helper Joanna Demafelis. The Mass at the St. Vincent Ferrer Seminary in Jaro District was officiated by outgoing Jaro Archbishop Angel Lagdameo. (...)
Messico
'They still respect their priest': the Mexican bishop who negotiates with cartel bosses
The Guardian
(David Agren) In the country’s heroin-producing heartland, Bishop Salvador Rangel Mendoza is attempting a radical solution to drug violence -- The bishop Salvador Rangel Mendoza ministers to one of the toughest dioceses in Mexico: Chilpancingo-Chilapa lies in the country’s heroin-producing heartland, the setting for fierce battles between rival crime groups and security forces. (...)
Vatican Insider
(Luis Badilla) Cruz, (vittima di abusi): «Per la prima volta ho sentito di essere ascoltato. L'inviato del Papa ha pianto ascoltando i miei racconti sugli abusi di padre Karadima». È durato quasi quattro ore l'incontro a New York tra il giornalista cileno Juan Carlos Cruz e monsignor Charles Scicluna, inviato del Papa per la vicenda cosiddetta «Karadima-Barros», molto presente durante il recente viaggio di Francesco in Cile dal 18 al 21 gennaio. Ieri, sabato 17 febbraio, in una parrocchia di New York (Holly Name of Jesus di Manhattan), l'inviato speciale di papa Francesco ha parlato a lungo, senza limiti e senza fretta, con la vittima principale degli abusi del sacerdote cileno Fernando Karadima, processato e condannato sia in sede civile che in sede canonica. (...)
Italia
Dal palazzo alla tenda. Il cristianesimo in cammino
Corriere della Sera
(Andrea Riccardi) Alla vigilia del quinto anniversario dell’elezione di Bergoglio al soglio pontificio (13 marzo), esce il 22 febbraio per Laterza una raccolta di saggi curata da Andrea Riccardi dal titolo Il cristianesimo al tempo di Papa Francesco (pagine 392, euro 22). Il volume ospita contributi, tra gli altri, di Massimo Franco, Walter Kasper, Pierangelo Sequeri, Marinella Perroni. La postfazione è di Agostino Giovagnoli (...)
Tibet
Tibet: incendio in monastero buddista, ignote le cause
Ansa
Un incendio è scoppiato nel più importante santuario del buddismo tibetano, il monastero Jokhang nella città di Lhasa, patrimonio dell'Unesco. Lo riferisce la Bbc online. Le immagini trasmesse da varie tv mostrano l'edificio avvolto dalle fiamme e quella che appare come una pagoda sventrata. Non si segnalano vittime.  (...)